News

OMAZ in Argentina

ARGENTINA, terra con un’ incredibile varietà di paesaggi e tradizioni che preserva ancora la ricca cultura appartenente ai suoi popoli indigeni. Dalle zone litoranee alle impervie vette della Patagonia, abbiamo davanti ai nostri occhi un territorio tanto generoso quanto inesauribile.

Dopo la grave crisi economica del 2001 ora si può guardare al futuro con ottimismo e speranza grazie alla sua economia in crescita che offre grandi possibilità di lavoro.

La OMAZ raccoglie la sfida e si lancia nell’avventura in questo straordinario Paese in via di sviluppo e quindi ricco di opportunità.

Lo facciamo partendo da CORDOBA insieme al nostro collaboratore RAUL ALBERTO STROSCIO.

In un suo appezzamento di terra situato a nord della città stanno nascendo due nuovi capannoni, ognuno in grado di accogliere al proprio interno batterie per 25.000 ovaiole.

Con lui abbiamo deciso di installare una moderna SPACE L, gabbia che risponde alle normative europee sul benessere degli animali (1999/74/CE), corredata di tutti gli accessori compresi cooling e ventilazione utili per rendere più produttivo il nuovo allevamento.

L’auspicio è che l’impianto di Stroscio possa diventare anche punto di riferimento per gli allevatori argentini che vorranno “toccare con mano” e vedere all’opera una batteria OMAZ.

RAUL ALBERTO STROSCIO non è un semplice allevatore ma siamo di fronte ad una figura autorevole del mercato avicolo argentino, membro della “CAMARA AVICOLA DE CORDOBA” e socio della CAPIA (CAMARA ARGENTINA DE PRODUCTORES AVICOLAS).

Grazie al suo prezioso lavoro stiamo gettando le basi per una forte presenza di OMAZ in tutto il sud America.

Lascia un commento