News

OMAZ in Burkina Faso

La passione per il nostro lavoro ci porta ogni giorno ad esplorare nuovi mercati e ci fa interrogare quotidianamente su quale possa essere il contributo che OMAZ, lavorando per un settore primario quale è quello dell’alimentazione, può dare a Paesi emergenti in via di sviluppo.

Nel nostro lungo percorso abbiamo incontrato allevatori e responsabili del Burkina Faso.

La loro storia ci ha appassionato.

Vivono in una terra bellissima ma ostile, il cui clima, alimentato dal vento secco HARMATTAN proveniente dal Sahara, rende quasi impossibile ogni forma di allevamento per l’eccessiva moria degli animali o, quando va bene, per la bassissima produzione che li obbliga comunque a tendere la mano ad altri paesi per ricevere aiuti alimentari.

Con orgoglio ci hanno raccontato che il Burkina Faso, sebbene sia uno dei paesi più poveri al mondo ha capacità intellettuali e manuali tali da pretendere le migliori tecnologie adatte a produrre cibo sufficiente per nutrire tutti i burkinabè.

Il loro obiettivo è quello di produrre in Africa, trasformare in Africa, consumare in Africa!

E’ l’unico modo per vivere liberi e degni.

Come non sposare questo progetto ??

Grazie ad uno studio lungo e scrupoloso dei nostri tecnici, grazie ad una attenta politica sui prezzi, è nato un progetto che ha immediatamente trovato il consenso dei nostri amici africani: una gabbia “europea” realizzata con i migliori materiali in grado di garantire la salvaguardia e il benessere dell’animale, di contrastarne l‘eccessiva moria e nello stesso tempo di soddisfare il fabbisogno della zona con una produzione di uova ottima e abbondante.

Pochi giorni fa in OMAZ abbiamo firmato un contratto di batterie per 130.000 galline ovaiole che spediremo a breve.

Ascoltando le molteplici esigenze della regione che accoglierà il nostro impianto abbiamo deciso di creare un fondo di solidarietà (che vorremmo chiamare con un termine più adatto “fondo di fraternità” ) alimentato da una parte degli utili derivanti dall’ordine appena firmato.

Utilizzeremo questi soldi per finanziare uno dei mille progetti di sviluppo del territorio.

6547204395006386570_OK 5265386152476441749_OK

Lascia un commento