MDS

Il tunnel di asciugamento pollina SAHARA nasce con la scopo di consentire l’asciugamento della pollina sfruttando il sistema di ventilazione installato nell’impianto e quindi garantendo un notevole risparmio energetico.

Con il tunnel SAHARA si ottiene una riduzione del grado di umidità della pollina dal 75-85% in entrata al 15-25% in uscita.

Il tunnel di asciugamento è alimentato da un nastro elevatore che preleva la pollina dal capannone di allevamento ed è attivato automaticamente da una particolare tramoggia di pesatura.

Una coclea di distribuzione della pollina, posta all’interno della tramoggia d’alimentazione, provvede ad una uniforme distribuzione della stessa su tutto il nastro garantendo un alto rendimento del tunnel.
La pollina, procedendo ad una velocità predeterminata, passa dai nastri in polipropilene forati dei piani superiori a quelli inferiori fino al completamento del processo di asciugamento.

Il prodotto finale del processo di essiccazione, la pollina asciutta, risulta più facile da trasportare e può essere utilizzato come fertilizzante per la notevole riduzione del contenuto di ammoniaca presente.

MDS